rileggo

Archive for the ‘Appuntamenti da non perdere’ Category

Parte a Trento il book-sharing. Nuova vita ai libri usati

In Amici di Rileggo, Appuntamenti da non perdere on agosto 17, 2013 at 12:10 pm

IMG_3302È partita l’iniziativa “Ri-leggo”, qui da noi in via San Martino 64 a Trento. Si tratta di lanciare il bookcrossing mettendo a disposizione gratuitamente dei libri da prendere semplicemente da un originale dispositivo fatto a mano dal padre di Francesco, il geometra Giovanni Lorenzi, riutilizzando una bobina in legno messa a disposizione per l’iniziativa da Dolomitienergia, che supporta l’iniziativa. “Ri-leggo” è inoltre patrocinata dal gruppo missionario Karamoja Group e dalle Politiche Giovanili del Comune di Trento.

“Ri-leggo” nasce dallo stesso concetto che supporta l’intera attività della libreria, aperta quattro anni fa per offrire libri usati ma in buone condizioni a metà prezzo rispetto a quello di copertina e una buona selezione di cd e vinili nuovi ed usati.

Ri-leggo ci porterà ad avere più rispetto per i libri e per il materiale che accatastiamo, creando nuovi stimoli di avvicinamento alla cultura, fin dai tempi antichi gli esseri umani hanno sempre sentito il bisogno di condividere, per desiderio di conoscenza, spirito comunitario o semplice curiosità. Partendo dal cibo, alla medicina, alla scienza, sino ad arrivare all’arte, soprattutto nell’ambito delle lettere, si è sviluppata tale sensibilità sino a giungere oggi alle moderne pratiche di book-crossing o di book-sharing, molto in voga soprattutto tra i giovani e già consolidate nel nord Europa. Trento è fortemente impegnata nel riciclo e i nostri antenati ci hanno insegnato che i libri non vanno mai buttati, ma tramandati di generazione in generazione. Il principio del riuso è uno dei cardini della normativa europea sui rifiuti, sensibilizzare la popolazione su questo tema ha valenza culturale e ambientale e Ri-leggo va verso questa direzione. Ci auguriamo che nel tempo, questa iniziativa possa diventare un appuntamento fisso per i cittadini che potranno comunicare cultura in maniera diversa e che possa essere un aiuto per chi non ha la possibilità di comprare libri.

Siete invitati a non far morire i libri, bensì a consegnarli a questo punto dedicato per poi farli rivivere e leggere da altri. L’iniziativa “Ri-leggo” sarà presentata ufficialmente nella giornata di sabato 14 settembre 2013, in occasione del quarto compleanno della libreria. In questa giornata tutti quelli che interverranno potranno donare un libro, dando il via all’iniziativa.

 

Torniamo a Tempo Libero

In Amici di Rileggo, Appuntamenti da non perdere on aprile 23, 2013 at 10:35 am

149174_501188699746_1045420_nCiao Ragazzi! Da giovedì 25 a domenica 28 aprile 2013 ci trovate anche a Fiera Bolzano in occasione di Tempo Libero, la fiera di pubblico più amata della nostra regione. Giovedì é festa, quindi Rileggo a Trento rimane chiusa, ma venerdì pomeriggio e sabato tutto il giorno ci strovate comunque anche in città come sempre.

Se venite a trovarci in fiera cercateci nel padiglione C20/20

Torna il Fiume che non c’e’!

In Amici di Rileggo, Appuntamenti da non perdere on marzo 9, 2013 at 1:25 pm

Siete i primi a saperlo 🙂

il fiume che non c'e' rileggoE’ stata fissata la data per la ormai tradizionale festa del Quartiere di San Martino: il Fiume che non c’e’ torna il 18 maggio 2013 nelle vie del borghetto di Trento, una volta bagnato dalle acque dell’Adige. Stiamo mettendo a punto un bel programma di eventi per grani e piccini e come sempre non manchera’ la musica. Tenetevi collegati, vi informeremo di ogni sviluppo.

 

La festa è stata resa possibile dalla collaborazione fra le realtà del quartiere che hanno realizzato un programma di iniziative per riempire di vita le strade e le piazzette intorno a via San Martino.

Artista della Fame

In Amici di Rileggo, Appuntamenti da non perdere on novembre 10, 2012 at 11:01 pm

All’interno di una location al quanto underground, l’ex-Magazzino X di Via Torre d’Augusto 18, a Trento L’artista della fame“, una mostra curata da Guido Laino.

La mostra è ispirata a “Ein Hungerkünstler”, racconto che Franz Kafka scrisse poco tempo prima di morire, in un periodo di malattia e difficoltà.

Sono cinque gli artisti coinvolti nel progetto di Laino che si esprimono con diversi linguaggi ed espressioni artistiche.

La mostra sarà aperta fino all’1 dicembre 2012, dal martedì alla domenica, dalle 17 alle 23 – orario poco trentino e molto kafkiano. L’ingresso è gratuito.

SCATTI GIRANDO IN GIRO

In Amici di Rileggo, Appuntamenti da non perdere on novembre 10, 2012 at 1:09 pm

La passione per la montagna mi ha condotto a viaggiare e da questo ho imparato a cogliere gli attimi migliori. Allo stesso tempo l’arte manuale s’incrocia con la fotografia per darle una giusta cornice e il giusto peso. Così due fratelli si stringono la mano su una vetta.

L’opera-icona è un’immagine scattata in Patagonia durante una salita considerata la più lunga del Fitz Roy, per questo abbiamo scelto una cornice con doppio vetro per dare luce e spazio all’insieme. Le altre immagini provengo da Africa, Pakistan, America del Nord e dai nostri luoghi.

Ma la storia della passione per la montagna nell’arte prosegue fino ad oggi per diventare oggetto di consumo di massa.

Contatto cornici in legno artigianali:

Giordano: 320.0642655

Contatto immagini:

Massimo: 348.7342989

Sito Guida Alpina

Foto: 20 euro

Cornice piccola: 70 euro

Cornice media: 90 euro

Cornice grande: 120 euro

Illusioni oniriche: video installazione

In Amici di Rileggo, Appuntamenti da non perdere on novembre 9, 2012 at 5:13 pm

 

Via Manzoni a Trento un tempo era percorsa dal Fiume Adige, il fiume poi negli anni è stato deviato, ma al Civico 66 attraverso illusioni oniriche viviamo il Borgo di San Martino come potrebbe essere, ancora.

immagini immaginate in concerto

In Amici di Rileggo, Appuntamenti da non perdere on novembre 9, 2012 at 5:01 pm

 

DENTRO

In Amici di Rileggo, Appuntamenti da non perdere, Eventi on novembre 3, 2012 at 11:54 am

San Martino – sabato 10 ottobre 2012 15.00 – 22.00

E’ un progetto inserito nell’ambito della festa Il Fiume che non c’è Autunno. L’obiettivo e’ quello di far emergere il privato come un tesoro nascosto, capace di illuminare e impreziosire lo spazio pubblico. In programma una mostra di quadri e oggetti d’appartamento messi a disposizione dai cittadini del quartiere ai quali chiediamo in prestito oggetti che hanno esposti in casa. Una mostra fotografica di interni e dettagli di abitazioni private (mobili, soprammobili, pareti, ma anche sgabuzzini, cantine) e di retrobottega o magazzini di esercizi pubblici. Una gara di torte fatte in casa aperta a cuoche e cuochi per passione.

 

Fiume che non c’è: 4a edizione – L’isola!

In Amici di Rileggo, Appuntamenti da non perdere, Eventi on aprile 26, 2012 at 4:38 pm

Il Fiume che non c’è è la festa del quartiere di San Martino, in cui una rete di collaborazioni fra le realtà del quartiere riempie di iniziative e di vita le strade e le piazzette intorno a via San Martino.

Quest’anno la festa abbraccia il tema dell’isolá! La giornata di festa – prevista per sabato 5 maggio 2012 – inizia nel pomeriggio con l’animazione dedicata ai bambini (giochi, spettacoli e merenda), le iniziative culturali e le attività artistiche fra cui un concorso di pittura a tema (dalle 10.00). Dal tardo pomeriggio i ristoratori di San Martino “invaderanno” la strada, sarà possibile assaggiare specialità di cucine diverse, dai tipici piatti trentini fino alla cucina straniera, nel pieno rispetto delle diverse identità del quartiere. La sera, a partire dalle 20, apriranno le “isole“, dislocate nel quartiere in cui si esibiranno artisti locali e di fuori regione. La festa si concluderà intorno alle 24.

Locandina e Programma

Nel buio delle tubature – Alessio Pollutri

In Amici di Rileggo, Appuntamenti da non perdere, Eventi, Letteratura on novembre 7, 2010 at 12:45 pm

IL LIBRO è una sorta di fiaba in versi illustrata, simbolo di un viaggio fantastico nella profondità oscura dell’animo, dove si oppongono orrore e sentimento, valore e negazione.
L’espressione portante della filastrocca, l’alternarsi di poesie racchiuse in piccoli quadri, immaginie intermezzi che riallacciano la trama dell’immaginario mondo sotterraneo, sortiscono l’effetto contrastante e sorprendente di luce e ombra, struggimento e ilarità.
Si pone come lode alla fantasia ed alla sorpresa e cerca di abbracciare il lettore nella ricerca e nell’abbandono a logiche non per forza lineari, rispecchiando le contraddizioni e l’ironia di tutto ciò che ci circonda.

UNO SPETTACOLO spettacolo di magia e teatro sul tema del buio e delle tubature dell’animo umano. Intorno al tavolo della presentazione del suo nuovo libro, l’autore vomiterà, in un ambiente intimo e confidenziale, lo scuro liquido biliare che lo riempie. Nella tragi-comicità di un parto cardiaco nasceranno le emozioni contraddittorie che caratterizzano l’ ”uomo nero” che vive al nostro fianco.
Uno spettacolo costruito sulla sorpresa e sull’ironia, che trae la sua forza dall’incontro ravvicinato con il pubblico perché capace di sprigionare un’energia collettiva e d’unione ormai estranea alle grandi sale ed alle comunicazioni di massa.

Un libro e uno spettacolo di Alessio Pollutri

Rileggo – martedi 9 novembre 2010

Ore: 20.30

Ha una durata di 40 minuti circa.